L’obiettivo finale è unico e riguarda la promozione e diffusione dell’arte contemporanea, la sua conoscenza, la consapevolezza del pubblico, l’educazione al gusto e alla qualità. 

Creare un luogo dove si potesse concretizzare una concezione dell’arte, della storia dell’arte e della critica ripulite da vecchi accademismi. Una nuova impostazione che ricerca un rapporto diretto con l’opera d’arte e con gli artisti . Si tratta di un laboratorio di esposizioni. Forma figure professionali di curatori creativi, opera un’intensa attività scientifica e di ricerca storico-critica, divulgata attraverso importanti progetti editoriali Anche in questo caso si opera sulla sconfinamento tra tecniche diverse, come il video, la performance, pittura, scultura, installazioni, fotografia, con un occhio di riguardo proprio verso le tecniche più all’avanguardia. 

 

Galleria Aripa, via Pollenzo9/B ( foto. Mariana Paparà)
Galleria Aripa, via Pollenzo9/B
Galleria Aripa , via Bertola 27/I( foto. Mariana Paparà)
Galleria Aripa , via Bertola 27/I( foto. Mariana Paparà)