Memoria e Identità

Mostra personale di Corina Patraucean

a cura di Mariana Paparà

 

Il tema della memoria è radicato profondamente nell’uomo, che a il terrore di essere dimenticato. Tema del non essere dimenticati trova un’espressione peculiare; siamo pieni di oggetti che richiamano alla memoria qualcosa... sono modi per rendere in un’immagine fisica una presenza che non c’è più, per richiamare qualche cosa alla memoria, perche questo è indubbiamente un valore.

 

L’identità personale è fondata sulla memoria, sulla propria autobiografia.

Il tema della dimenticanza non è un problema marginale; la memoria e la dimenticanza sono due cose collegate. Ricordare la vita vuol dire selezionare, ricordare pezzi, istanti, momenti. Esistono i luoghi della memoria, siti in cui si condensano le immagini di un passato carico di significati. La ricerca di Corina si vuole configurare come una sorta di "antropologia" della memoria.

Memoria significa, come dimostrano le sue opere, dedicate al "ricordo" di efferati crimini, non dimenticare un passato doloroso e le testimonianze delle vittime dell'olocausto: responsabilità e dignità alla memoria.

 

Mariana Paparà

Memoria e Identità