Angela Calella Benlupo

Biografia

Nasce il 17 marzo 1951 a Stornara (Fg). Dal 1953 risiede a Chieri (To). Nel 1969 incontra Benlupo con cui sviluppa un’intensa vita per l’Arte, stimolando e organizzando, insieme, molteplici mostre ed appuntamenti artistici come aprire per

conoscere (1981). Si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1979.

Dal 1986 progetta, promuove e organizza eventi artistici: Creazione è infanzia, Apparizioni, Cascata di colore, Impressioni, The Golden Leaves, Medioevo a Chieri, Riflessi a Venezia, Excursus, Notti di Luna-obscura iam luce, A. per.To e A.per.Ta.mente, inside out ed RGB castle...

Presidente di Aperto Torino dal 2000.

Nel 1986 pubblica “Apparizioni”, poesie di Angela Calella e disegni di Benlupo. Dipinge con tecnica mista su oro ed argento a foglie.

Dice la critica

Lo spazio-tempo d’un riflesso è l’atto del dipingere, è la pittura di Angela Calella, irripetibile bellezza. Nelle sue opere vi si trovano, come preziose gemme, le dolcezze, le fragranze, gli incanti del Mondo. In ogni pietra, in ogni piccola foglia, in ogni granello di polvere, vi è la Natura soave della sua pittura.

 

Giorgio Auneddu

Mostre a cui ha partecipato